Metabolismo: qual è il modo migliore per rafforzarlo?

Come aumentare il metabolismo?

Attivazione del metabolismo e peso ideale.

Autore: Irini Babaroutsi PhD
Dietologo Clinico e Nutrizionista dello sport
Direttore Scientifico del Reparto Dietetico “Calorie”

Vorrei perdere alcuni chili. Qual è il modo migliore per attivare il metabolismo?

Cercando di attivare il metabolismo è possibile che non si riesca a perdere peso, almeno non quanto perdereste in seguito a cambiamenti nelle vostre abitudini alimentari. Quanta percentuale di peso dipende dalle calorie che assumete e quanta dall’attività fisica che fate?

L’aumento eccessivo di peso corporeo raramente è provocato da un problema di salute che appesantisce il metabolismo, come la sindrome di Cushing o il sottofunzionamento della ghiandola della tiroide (ipotiroidismo).

Focalizzatevi così sui fattori di cui avete il controllo. Essi possono aiutarvi a gestire il peso e a migliorare il metabolismo.
• Calorie: per perdere peso dovete diminuire il numero di calorie che assumete giornalmente. Dovete inoltre ricordare che, per la vostra età, forse necessitate di ancora meno calorie. Questo lo si deve al fatto che, con il passare degli anni, i muscoli diminuiscono, portando a un aumento totale del grasso. In generale, comunque, il tessuto adiposo brucia meno calorie rispetto ai muscoli.
• Attività fisica: fate più attività fisica ed esercizio. Ciò è particolarmente importante per non riprendere i chili persi. L’attività aerobica aiuta a bruciare calorie, così come gli esercizi di potenziamento aiutano a modellare e/o mantenere la massa muscolare.

INTEGRATE LA VOSTRA VITA CON LA GINNASTICA: trovando tempo per fare attività fisica.

Trovare tempo per un’attività in particolare può essere difficile. La soluzione è trovare qualcosa di abbordabile. Ecco alcuni suggerimenti pratici.

La ginnastica è importante per la salute e il benessere. Sebbene vogliate essere più attivi, la quotidianità si divide tra lavoro, attività casalinghe, commissioni, tempo per la famiglia e gli amici. Spesso è difficile trovare il tempo per dormire, figuriamoci per l’esercizio fisico.

Quindi, come trovare tempo per una buona attività fisica? La chiave sta nel fare attività all’interno della nostra quotidianità. E ricordatevi che l’attività fisica, non solo il classico programma da palestra, vi rende più sani.

Allenatevi a casa

Il tempo passato a casa non deve essere tempo trascorso sul divano. Affinché la ginnastica diventi una priorità:
• Svegliatevi presto. Alzatevi 30 minuti prima di quello che fate di solito e usate il tempo guadagnato per camminare sul tapis roulant, se l’avete, o intorno al quartiere.
• Fate lavori casalinghi. Lavare il pavimento, la vasca da bagno o fare altri lavoretti conta molto. Rasare il prato col tagliaerba è un ottimo modo per bruciare calorie. Rastrellare e zappare potenziano braccia, schiena e gambe.
• Siate attivi mentre guardate la tv. Usate pesi per le braccia, fate un po’ di corsa sulla cyclette o flessioni durante il vostro programma preferito.
• Cercate di coinvolgere tutta la famiglia. Andate a passeggio prima o dopo un pasto, a pesca o in bicicletta. Meglio se fate 30 minuti consecutivi di attività fisica, ma nel caso non sia possibile trovate ritagli di tempo per la ginnastica.
• Portate fuori il cane, se l’avete. Fate una passeggiata ogni giorno e giocate con lui al parco. Un cane pieno di vitalità può rendervi attivi!

Se siete preoccupati per il vostro peso o credete che il metabolismo sia troppo lento, parlatene con il vostro dietologo. Lui potrà scoprire le cause mediche, alimentari o ambientali e aiutarvi ad adottare sani cambiamenti nel vostro stile di vita che vi aiuteranno nella perdita di peso.